Associazione Europea Insegnanti di Biodanza
  Biodanza
> Premessa
> Cos'è la biodanza
> Le potenzialità
> A chi è consigliata
> Le estensioni
> Biodanza e stress
> La struttura
> L'origine
> Gli insegnanti
> News ed eventi

  Biodanza dove
> nel MONDO
> Le scuole
> Corsi e stages

  Pubblicazioni
I libri dedicati alla biodanza


Come si sviluppano le nostre potenzialità
 
In Biodanza questo avviene attraverso la "vivencia".

Il termine "vivencia" significa istante vissuto intensamente , conferendo all'emozione la palpitante qualità esistenziale del vissuto "qui e ora".

Questo termine si riferisce ad uno stato psicofisico di pienezza integrazione del soggetto con se stesso, con gli altri e generato dall'ambiente che lo circonda proprio nel momento che sta vivendo.

La parola emozione, in inglese "emotion" , significa entrare in azione, cioè muoversi. Ad esempio, quando saltiamo stimolati da una musica allegra stiamo producendo una vivencia di vitalità oppure quando ci muoviamo lentamente su una musica dolce stiamo producendo una vivencia di tenerezza e affettività.

La musica rappresenta uno stimolo per fare l'esercizio e porta all'esprimere un emozione integrata al movimento.


Il gruppo

La Biodanza non si sviluppa individualmente.

La presenza di un gruppo permette al partecipante di sentirsi protetto ed in grado di comunicare con gli altri le sue difficoltà, i suoi desideri e la sua voglia di cambiamento: in questo crescita esistenziale avviene assieme agli altri, alla comunità umana, e non in solitudine.



MECCANISMI D'AZIONE : 
- INTEGRAZIONE AFFETTIVO- MOTORIA
- RIATTIVAZIONE DELLE FORZE ISTINTIVE
- ESPRESSIONE DELL’IDENTITA’
Internet Service Provider
info@biodanzaitalia.it